Classifiche - Contest Romagna 50 MHz

Logo RomagnaSono state pubblicate nella sezione Trofei ARI le classifiche del primo contest del Trofeo ARI 50 MHz 2016.

Il numero di log ricevuti (72) è in netto aumento dopo un calo continuo degli ultimi anni dovuto soprattutto ai problemi di wx avverso. Per le stazioni fisse Massimo IZ4DPV/6 sfrutta la sua postazione a 1500m superando tutti cogliendo anche qualche qso col Nord Europa via meteor scatter; al secondo posto Ennio I0FHZ sempre presente ai Trofei ARI 50 MHz, seguito da Isido I1XOI. Tra le stazioni portatili Marco IS0BSR si piazza al primoposto, ripetendo il piazzamento del 2015, seguito dal duo IZ1GCV composto da Massimo ed il figlio Stefano (16 anni con patente e in attesa di nominativo). Molto distaccato al terzo posto Paolo IW3IA; fa molto piacere vedere al quarto posto Gianfranco IT9SPB che dimostra ancora una volta le ottime possibilità su questa banda dei 6m dalla Sicilia.

Come deliberato al Convegno Romagna questo contest, facendo parte dei Trofei ARI, vede nel sito ARI la pubblicazione anche di tutti i log e file errori, disponibili a tutti; vedremo se questa novità a fine anno sarà gradita e se sarà possibile estenderla a tutti i contest in calendario Trofei e non.

Premiazioni FD Sicilia per IT9

Ricevo da Eugenio IT9VKY  Field Day Sicilia Manager:
 
Finalmente abbiamo trovato un evento nel quale incontrarci per la premiazione dell'edizione 2015 del nostro Field day Sicilia!
La mattina di Domenica 10 Aprile seramo a Caltanissetta. Una parte della giornata verrà dedicata a degli incontri sui contest in VHF. Alle 11:00 si svolgerà la cerimonia di premiazione per le stazioni Siciliane e per coloro che non hanno partecipato alla premiazione durante il Convegno Romagna a Ravenna.
Contiamo di incontrarvi in tanti.
Idee, commenti e suggerimenti sono sempre benvenute.
 
73, Eugenio IT9VKY
ARI - Comitato Regionale Sicilia
VHF Manager

Beacon D4C ascoltato in Irlanda

La stagione tropo 2016 si è aperta in anticipo, già ieri (31-gennaio) il beacon D4C/B che trasmette a 144,436 MHz è stato ascoltato da EI3KD in IO51VW con un qrb di 4374 km con un segnale massimo di rst 539.

Non è il primo ascolto del beacon su questa tratta e speriamo che presto vi sia anche la possibilità di qso per gli amici di D4C, che hanno installato anche un beacon in 50 MHz, uno in 432 MHz (che non è stato ricevuto da EI3KD) e da poco tempo anche uno in 23cm. Speriamo che i loro sforzi vengano presto coronati da qso almeno in 144 MHz, magari oltre che con l'Europa anche con corrispondenti oltreoceano (PJ4NX già aveva ascoltato il beacon lo scorso anno).

Allego la mappa delle condizioni dell' Hepburn Tropo Index di quelle ore; il dotto tropo tra D4 ed EI èben evidente.

[Fonte: D4C website]

Marconi Memorial Contest 2015 - Results

Sono online i risultati finali del Marconi MC 2015.

I numeri sono strabilianti con 866 log ricevuti da ben 28 differenti paesi della IARU Regione 1, a partire da EA fino a UA9, credo sia in assoluto stata l'edizione (43-esima) con più partecipazione in assoluto.

Quest'anno per la prima volta ha fatto la comparsa in ambito IARU della categoria 6-Ore che dalle nostre parti è ben conosciuta già da qualche anno; non so se sia stata questa categoria a dare un incentivo in più fatto sta che i numeri sono davvero elevati con tante stazioni con log di oltre 500 qso.

La categoria Singolo Op. è vinta da DK6AS dalla ben nota postazione di Gerhard DK1FG in JN59OP, seguita da OE5D ben distanziato e al terzo posto OM5AW conun sistema yagi da 74 elementi ! Il primo italiano in classifica è Giuliano I3LGP ma al 63° posto.

Nella categoria Multi-Op. il team DA0FF surclassa tutti con un punteggio stratosferico di oltre 307k punti seguito da OM6A e OL3Y; la prima stazione italiana è il team del Nerone, I5PVA/6 che seppur con il loro best-ever score per il MMC si piazzano solo al 5° posto, con circa 13k punti dal podio; purtroppo per i nostri colori l'annata 2015 è stata beffarda poichè abbiamo avuto un clima primaverile con ottime condizioni tropo durante tutto il weekend (ho visto foto di persone in maniche corte a Novembre !) e questo aveva permesso di ben sperare per la classifica finale, ma una apertura di supertropo tra il Centro Europa (DL-OK-OM) vero G-GW-EI ha inficiato l'ottimo lavoro: basti guardare ai best dx, e quando si pare verso zone densamente popolate i qso oltre i 1000km iniziano a pesare davvero.

La categoria Sing-Op. 6hr vede Enrico IU4AZC al secondo posto, categoria vinta da DOE2M con un punteggio molto alto oltre i 62k punti e seguito da S53X.

E veniamo alle note liete con il team IW5BUX/4 che si aggiudica la categoria Multi-Op. 6hr seguito da E74DNO, per poi trovare il team padre-figlio di IZ3VTH al terzo posto.

Concludo con il ricordo a Claudio I4XCC che il Comitato Marconi ha voluto ricordare con una targa alla memoria rilasciata al singolo operatore che ha conseguito il best dx, per il 2015 il premio va a John G4ZTR con un qrb di 1459km con un favoloso qso con HA6W.

Vecchiacchi MD 2015 - Classifiche

E con queste classifiche l'annata 2015 si va a concludere nel migliore dei modi.

Lo scorso anno il VMD (Vecchiacchi Memorial Day) festeggiava la sua 50-esima edizione con un record di log ricevuti, ben 354 che dava il segno di quanto sia sentito tra gli addetti ai lavori delle VHF & Up questo appuntamento. Negli ultimi anni infatti è stato un crescendo rossiniano di consensi tra i partecipanti, sempre in numero maggiore, e da tutta Italia e oltre confine.

graph VMDLa sezione ARI di Lucca non pensava certo di ripetere tali numeri nel 2015, ma alla fine dei conti si sa nulla è prevedibile esattamente e quindi i partecipanti hanno dimostrato che il 2014 non è stato un caso isolato, il VMD è un appuntamento atteso perchè ben organizzato e gestito, dove puoi fare decine di qso con la Toscana e dove i numeri sono sempre interessanti.

Il 2015 si chiude quindi con 348 log in totale, con un leggero calo in VHF compensato dall'aumento in U-SHF come vediamo dal grafico allegato; e pensare che spesso si pensa erroneamente a queste bande come stagionali, quanto di più errato, anche a Dicembre ci si diverte con ottimi risultati.

Complimenti ai vincitori in ogni categoria, ma vorrei soffermarmi ai 144 MHz Stazioni Fisse, dove a prima vista mi son detto: "Urca sembra una classifica del 1985 !" : Ennio I0FHZ vince ancora, dimostrando la sua inossidabile capacità agonistica, seguito di pochissimo da un nominativo che ha fatto storia nelle VHF degli anni '80, Paolo IK4DCO, che con molto piacere si è riaffacciato da qualche tempo in VHF con gli amici del Capra; al terzo posto un nominativo più "giovane" Claudio IW2HAJ.

Infine volevo far notare il numero di sezioni toscane attive, certo non sono tutte, ma 14 sezioni in VHF, 12 in UHF  e 7 in SHF sono segno di ottimo coordinamento regionale. Bravi davvero !