IAC 432 MHz - Marzo

2016 IAC mar 432

Sembra che per il 2016 la banda regina dello IAC siano i 70 cm: l'attività è in crescita continua e siamo solo a Marzo, e tutti speriamo che con l'arrivo della stagione calda anche il tropo migliori e così il numero di qso.

Anche questo mese in classifica si superano gli 80 log con un totale di 1913 qso, numeri impressionanti e qrb importanti con best dx che superano i 900 km !

Ma personalmente non voglio sottolineare questi grandi risultati nell'ottica dei best qrb o dx, ma puntualizzerei sul gran numero di stazioni on air con setup semplici (verticali o piccole yagi) che hanno colto lo spirito dello IAC, ovvero fare attività, ognuno col suo scopo e per il proprio piacere, ma la cosa importante è fare radio. Dare i punti a chi fa la gara in maniera attiva, dare i punti per la classifica della propria sezione, non importa se tanti o pochi, ma in ogni caso sempre preziosi. Ringrazio tutte queste stazioni che permettono a chi partecipa di essere così in alto in classifica, sperando presto che loro stessi possano incrementare il proprio set-up ed essere domani lassù in alto.

Concludo con questa osservazione, senza alcuna plemica ma solo di sprone : spesso leggo e sento che ci si lamenta della scarsa presenza del sud, ma qui, cari miei, vi è un grosso errore: date uno sguardo alla cartina; il sud c'è eccome ma purtroppo manca il CENTRO, come si può sperare di far incrementare la partecipazione al sud se le stazioni da Puglia, Calabria e Sicilia (ricordo anche che il sud è meno popoloso radiantisticamente) debbono fare qso oltre i 700km per trovare corrispondenti ?
Possibile che dalla zona 7 lungo l'Adriatico il primo qso si faccia con Rimini ? E da Vibo Valentia con Firenze ???
Dove sono le decine di stazioni in mezzo a tali tratte ? E sì che vi sono belle aree metropolitane in mezzo...su forza accendiamo queste radio, lasciamo da parte il PC ed i blog/forum e mettiamo le cuffie in testa !