Vecchiacchi MD 2015 - Classifiche

E con queste classifiche l'annata 2015 si va a concludere nel migliore dei modi.

Lo scorso anno il VMD (Vecchiacchi Memorial Day) festeggiava la sua 50-esima edizione con un record di log ricevuti, ben 354 che dava il segno di quanto sia sentito tra gli addetti ai lavori delle VHF & Up questo appuntamento. Negli ultimi anni infatti è stato un crescendo rossiniano di consensi tra i partecipanti, sempre in numero maggiore, e da tutta Italia e oltre confine.

graph VMDLa sezione ARI di Lucca non pensava certo di ripetere tali numeri nel 2015, ma alla fine dei conti si sa nulla è prevedibile esattamente e quindi i partecipanti hanno dimostrato che il 2014 non è stato un caso isolato, il VMD è un appuntamento atteso perchè ben organizzato e gestito, dove puoi fare decine di qso con la Toscana e dove i numeri sono sempre interessanti.

Il 2015 si chiude quindi con 348 log in totale, con un leggero calo in VHF compensato dall'aumento in U-SHF come vediamo dal grafico allegato; e pensare che spesso si pensa erroneamente a queste bande come stagionali, quanto di più errato, anche a Dicembre ci si diverte con ottimi risultati.

Complimenti ai vincitori in ogni categoria, ma vorrei soffermarmi ai 144 MHz Stazioni Fisse, dove a prima vista mi son detto: "Urca sembra una classifica del 1985 !" : Ennio I0FHZ vince ancora, dimostrando la sua inossidabile capacità agonistica, seguito di pochissimo da un nominativo che ha fatto storia nelle VHF degli anni '80, Paolo IK4DCO, che con molto piacere si è riaffacciato da qualche tempo in VHF con gli amici del Capra; al terzo posto un nominativo più "giovane" Claudio IW2HAJ.

Infine volevo far notare il numero di sezioni toscane attive, certo non sono tutte, ma 14 sezioni in VHF, 12 in UHF  e 7 in SHF sono segno di ottimo coordinamento regionale. Bravi davvero !